progetto urbano inclusivo

Cattura4.JPG

RIDESTINAZIONE DI AREA EX OSPEDALE IN RESIDENZIALE (Fidenza)

comunita' inclusive e riduzione del consumo di suolo

Il tracciamento di nuovi quartieri residenziali deve tener conto del fatto che l’adattabilità al contesto, la creazione di relazioni con la comunità esistente, avrà sicuramente effetti di inclusività migliori piuttosto che l’erezione di barriere, la cui sicurezza non sarebbe mai garantita. Gli spazi devono essere il più possibile permeabili, non isole ma nodi, che facilitino le relazioni di prossimità. Per lo stesso motivo, il nuovo costruito deve essere addensato all’esistente, riducendo le tracce al suolo e gli spazi poco utilizzati.